Olio Extra Vergine di Oliva

Perché Dop?

Siamo sicuri che la categoria merceologica “olio extra vergine d'oliva” sia rappresentativa per le produzioni di eccellenza delle nostre cultivar olivicole?

Perché Dop e non semplicemente Extra Vergine d’Oliva? Qual è la differenza tra un olio a denominazione d'origine e quello generico che troviamo sullo scaffale al supermercato, spesso a prezzi scontatissimi?

  • Qualità 
  • Territorio
  • Trasparenza

Un olio extra vergine non può costare meno di 6/7 € al litro e quando ci si trova davanti una bottiglia venduta a 2,99 €, dobbiamo pensare che non sia solo olio italiano. Queste miscele di “grassi liquidi”, che sull’etichetta inneggiano all’Italia, in realtà portano scritto sulla retro etichetta, in caratteri piccolissimi, che trattasi di oli comunitari ed extracomunitari, oli con veste italiana che girano il mondo dando un’immagine errata del vero Made in Italy

Garantita dai disciplinari di produzione

Qualità

Gli oli Dop sono la quintessenza dell'origine certa

Territorio

Ogni olio deve essere certificato ed è garantito

Trasparenza